venerdì 5 novembre 2010

YVES SAINT LAURENT: L'Amour Fou



Alle 20.30 di mercoledì sera, durante la V Edizione del Festival del Film di Roma, è stato presentato un nuovo documentario riguardante uno dei personaggi che hanno scritto la storia della monda, rendendola un capolavoro. Dopo Valentino: the last Emperor, possiamo gustarci anche scene di vita di Yves Saint Laurent. 
Nella pellicola di Pierre Thoretton (inclusa fuori concorso nella sezione "L'altro cinema extra"), intitolata Yves Saint Laurent: L'Amour Fou, Pierre Bergè racconta la storia d'amore e professionale che ha coinvolto i due uomini per cinquant'anni, ripercorrendo tutte le tappe fondamentali della carriera di Yves, partendo quindi dal 1957, quando un giovane e timidissimo ragazzo si vede prendere il posto del grande maestro Christian Dior, passando dalla creazione della propria casa di house couture, fino ad arrivare agli ultimi anni di vita (conclusasi nel 2008), caratterizzati da solitudine e tristezza. Questo documentario tratterà anche delle vicende personali di questo grande stilista, come la sua dipendenza da alcool e droghe, nonché i suoi diversi tentativi di disintossicazione. 
Spero che la pellicola si riveli un'opera d'arte e che mi faccia commuovere (come è accaduto mentre guardavo Valentino: the last Emperor), ma soprattutto spero che diventino protagoniste anche le fantastiche creazioni dello stilista. 
Inoltre fa sempre piacere vedere un tributo a una grande personalità del fashion system, in modo tale che rimanga per sempre nel mito.


video

Nessun commento:

Posta un commento